Il tema dominante di questo numero è la traduzione quale pratica di mediazione interculturale applicata al discorso turistico, da intendersi in tutte le sue accezioni, anche e soprattutto quelle legate ai concetti di accessibilità e inclusione.

(2019). Mind the gap in tourism discourse: traduzione, mediazione, inclusione [journal editorship - curatela di rivista]. In ALTRE MODERNITÀ. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/148352

Mind the gap in tourism discourse: traduzione, mediazione, inclusione

Spinzi, Cinzia
2019

Abstract

Il tema dominante di questo numero è la traduzione quale pratica di mediazione interculturale applicata al discorso turistico, da intendersi in tutte le sue accezioni, anche e soprattutto quelle legate ai concetti di accessibilità e inclusione.
curatela di rivista
Agorni, Mirella; Spinzi, Cinzia
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Curatela_AltreModernita_2019-21.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione del file 3.5 MB
Formato Adobe PDF
3.5 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/148352
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact