La straordinaria potenzialità e versatilità del sistema motorio è il prodotto dell’integrazione di due aspetti che lo caratterizzano: da un lato, infatti è intimamente connesso con i sistemi sensoriali e dall'altro, tale legame funzionale gli consente di elaborare risposte motorie di complessità variabile in funzione delle informazioni sensoriali ricevute e di comparare il movimento messo in pratica con quello immaginato nelle fase di elaborazione. Il movimento umano, nelle sue innumerevoli manifestazioni possiede una capacità seducente assolutamente impareggiabile. Non è necessario immaginare il movimento di una danzatrice, di giocatore di basket o di un pianista con la sua tastiera; si pensi a quale difficoltà si nasconde dietro uno qualunque dei movimenti che compiamo innumerevoli volte nella nostra giornata, come scrivere, camminare su un treno in movimento o parlare.

(2010). Lo studio del movimento umano mediante Motion Capture . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/159897

Lo studio del movimento umano mediante Motion Capture

Agosti, Valeria
2010

Abstract

La straordinaria potenzialità e versatilità del sistema motorio è il prodotto dell’integrazione di due aspetti che lo caratterizzano: da un lato, infatti è intimamente connesso con i sistemi sensoriali e dall'altro, tale legame funzionale gli consente di elaborare risposte motorie di complessità variabile in funzione delle informazioni sensoriali ricevute e di comparare il movimento messo in pratica con quello immaginato nelle fase di elaborazione. Il movimento umano, nelle sue innumerevoli manifestazioni possiede una capacità seducente assolutamente impareggiabile. Non è necessario immaginare il movimento di una danzatrice, di giocatore di basket o di un pianista con la sua tastiera; si pensi a quale difficoltà si nasconde dietro uno qualunque dei movimenti che compiamo innumerevoli volte nella nostra giornata, come scrivere, camminare su un treno in movimento o parlare.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
2010_AgostiV-Lo studio del movimento mediante MoCap_ok.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 4.16 MB
Formato Adobe PDF
4.16 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10446/159897
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact