La Carta Europea dello Sport identifica nella definizione di Sport “qualsiasi forma di Attività Fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non organizzata, abbia per obiettivo l’espressione o il miglioramento della condizione fisica e psichica, lo sviluppo delle relazioni sociali o l’ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli”. In questa definizione appare chiaro come l’obiettivo Sportivo risieda primariamente nell'esprimere (Performance) e migliorare (Prestazione) la condizione atletica; quest’ultima deve intendersi e manifestarsi in una visione post-cartesiana, dove mente e corpo agiscono ed esperiscono da tutt'uno. Ogni persona che intraprenda un percorso Sportivo, a qualsiasi livello, non può quindi prescindere dal preparare il suo corpo all'agire Sportivo vale a dire che deve ricorrere alla c.d. Preparazione Atletica o Fisica, che dir si voglia. L’organizzazione della Preparazione Atletica all'interno di un Progetto Sportivo segue delle regole definite e codificate anche se, negli ultimi anni, numerosi studi sul miglioramento della Performance e della Prestazione Sportiva hanno portato alla ricerca di nuovi modelli e di nuove metodologie, nonché di nuovi strumenti. Tra questi ultimi, lo sviluppo di esercizi sulla sabbia sembra essere una tendenza innovativa ed al contempo efficace. La proposta di esercizi sulla sabbia sta entrando nella Progettazione della Preparazione Atletica di molti Sport, sia di squadra che individuali, anche in ottica di prevenzione degli infortuni e/o di ri-atletizzazione.

(2020). Metodi e Mezzi nella Progettazione dell’Allenamento Sportivo . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/161058

Metodi e Mezzi nella Progettazione dell’Allenamento Sportivo

Agosti, Valeria
2020

Abstract

La Carta Europea dello Sport identifica nella definizione di Sport “qualsiasi forma di Attività Fisica che, attraverso una partecipazione organizzata o non organizzata, abbia per obiettivo l’espressione o il miglioramento della condizione fisica e psichica, lo sviluppo delle relazioni sociali o l’ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli”. In questa definizione appare chiaro come l’obiettivo Sportivo risieda primariamente nell'esprimere (Performance) e migliorare (Prestazione) la condizione atletica; quest’ultima deve intendersi e manifestarsi in una visione post-cartesiana, dove mente e corpo agiscono ed esperiscono da tutt'uno. Ogni persona che intraprenda un percorso Sportivo, a qualsiasi livello, non può quindi prescindere dal preparare il suo corpo all'agire Sportivo vale a dire che deve ricorrere alla c.d. Preparazione Atletica o Fisica, che dir si voglia. L’organizzazione della Preparazione Atletica all'interno di un Progetto Sportivo segue delle regole definite e codificate anche se, negli ultimi anni, numerosi studi sul miglioramento della Performance e della Prestazione Sportiva hanno portato alla ricerca di nuovi modelli e di nuove metodologie, nonché di nuovi strumenti. Tra questi ultimi, lo sviluppo di esercizi sulla sabbia sembra essere una tendenza innovativa ed al contempo efficace. La proposta di esercizi sulla sabbia sta entrando nella Progettazione della Preparazione Atletica di molti Sport, sia di squadra che individuali, anche in ottica di prevenzione degli infortuni e/o di ri-atletizzazione.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
2020-Agosti V.- Metodi e mezzi ... per Visto si Stampi (1)_compressed.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: postprint - versione referata/accettata senza referaggio
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 1.63 MB
Formato Adobe PDF
1.63 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/161058
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact