Come valutare il ruolo dei media digitali rispetto all’esercizio della cittadinanza? Che tipo di legame esiste tra le forme di produzione culturale che si avvalgono delle piattaforme partecipative del web e la capacità di azione e di decisione dei cittadini? È possibile osservare su internet una dinamica di democratizzazione non solo attraverso i media ma anche dentro i media? Sono questi alcuni degli interrogativi suscitati dal nuovo milieu mediale, resi ulteriormente incalzanti dalle narrazioni sempre più frequenti sulla crisi delle democrazie occidentali e il crescente depauperamento della sovranità popolare. Attraverso una critica all'ideale normativo di sfera pubblica deliberativa, il volume intende dimostrare come l'intreccio tra democrazia e web possa essere compreso grazie a un approccio culturale alla sfera pubblica, entro il quale ogni atto comunicativo è ricondotto alla cultura civica da cui scaturisce e che contribuisce a modellare. Le possibilità di partecipazione tracciano un nuovo orizzonte normativo con il quale valutare di volta in volta le promesse democratiche di internet nelle loro concrete manifestazioni.

(2016). Il labirinto della cittadinanza. Le culture civiche in rete . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/162106

Il labirinto della cittadinanza. Le culture civiche in rete

Murru, Maria Francesca
2016-01-01

Abstract

Come valutare il ruolo dei media digitali rispetto all’esercizio della cittadinanza? Che tipo di legame esiste tra le forme di produzione culturale che si avvalgono delle piattaforme partecipative del web e la capacità di azione e di decisione dei cittadini? È possibile osservare su internet una dinamica di democratizzazione non solo attraverso i media ma anche dentro i media? Sono questi alcuni degli interrogativi suscitati dal nuovo milieu mediale, resi ulteriormente incalzanti dalle narrazioni sempre più frequenti sulla crisi delle democrazie occidentali e il crescente depauperamento della sovranità popolare. Attraverso una critica all'ideale normativo di sfera pubblica deliberativa, il volume intende dimostrare come l'intreccio tra democrazia e web possa essere compreso grazie a un approccio culturale alla sfera pubblica, entro il quale ogni atto comunicativo è ricondotto alla cultura civica da cui scaturisce e che contribuisce a modellare. Le possibilità di partecipazione tracciano un nuovo orizzonte normativo con il quale valutare di volta in volta le promesse democratiche di internet nelle loro concrete manifestazioni.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Labirinto_Murru.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 1.9 MB
Formato Adobe PDF
1.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/162106
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact