La tradizione dello "Jephte" di Carissimi (1650-1950). Una ricostruzione storiografica