Once upon a time... Our meeting was not planned, it was not meant to be; maybe because we have never liked destiny, we prefer choices. Our two stories intertwined and multiplied over time, giving voice to three, four... twenty-five stories, endless stories. For example, those of a group of fathers and mothers who decided to get involved and participate in some focus groups: a journey in the world of parenting that turned into a journey of self-(re)discovery. Starting from solid socio-pedagogical references, the book is above all meant to be an invitation to leave the known safe road to explore new paths, new ideas, chianges od direction and restarts. Those who are going to read our book will be able, through printed cards but also links with QR codes, to participate interactively in the dialogue, in a journey to generatively look for some answers, but above all for new questions.

C’era una volta… L’incontro tra noi non era previsto, non era destino; forse perché a noi il destino non è mai piaciuto, preferiamo le scelte. Le nostre due storie si sono intrecciate e con il tempo moltiplicate, dando voce a tre, quattro… venticinque storie, infinite storie. Quelle, per esempio, di un gruppo di padri e madri che hanno deciso di mettersi in gioco, partecipando ad alcuni focus group: un viaggio nel mondo della genitorialità che si è trasformato in un viaggio alla (ri)scoperta di sé. Partendo da solidi riferimenti socio-pedagogici, il libro vuole soprattutto essere un invito ad abbandonare i percorsi certi e conosciuti, per lasciarsi andare all’esplorazione di nuove strade, nuove idee, inversioni di rotta e ripartenze. Chi ci leggerà potrà, attraverso schede cartacee ma anche link con QR code, partecipare in modo interattivo al dialogo, in un viaggio alla ricerca generativa di qualche risposta, ma soprattutto di nuove domande.

(2022). Desideri di narrazione. Madri e padri in cerca di domande . Retrieved from https://hdl.handle.net/10446/234945

Desideri di narrazione. Madri e padri in cerca di domande

Masiero, Silvia;Ottaviano, Cristiana
2022-01-01

Abstract

C’era una volta… L’incontro tra noi non era previsto, non era destino; forse perché a noi il destino non è mai piaciuto, preferiamo le scelte. Le nostre due storie si sono intrecciate e con il tempo moltiplicate, dando voce a tre, quattro… venticinque storie, infinite storie. Quelle, per esempio, di un gruppo di padri e madri che hanno deciso di mettersi in gioco, partecipando ad alcuni focus group: un viaggio nel mondo della genitorialità che si è trasformato in un viaggio alla (ri)scoperta di sé. Partendo da solidi riferimenti socio-pedagogici, il libro vuole soprattutto essere un invito ad abbandonare i percorsi certi e conosciuti, per lasciarsi andare all’esplorazione di nuove strade, nuove idee, inversioni di rotta e ripartenze. Chi ci leggerà potrà, attraverso schede cartacee ma anche link con QR code, partecipare in modo interattivo al dialogo, in un viaggio alla ricerca generativa di qualche risposta, ma soprattutto di nuove domande.
Masiero, Silvia; Ottaviano, Cristiana
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Masiero Ottaviano 2022 def.pdf

Solo gestori di archivio

Descrizione: volume
Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 6.97 MB
Formato Adobe PDF
6.97 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/234945
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact