Carlo Cattaneo: l'uomo, l'artista e il teatro