Questo contributo illustra l'avsnnzatisisme posizioni di Carla Schick, allieva di Benvenuto Terracini, ed offre un inedito quadro del dibattito sullo strutturalismo in Italia negli anni sessanta del sceolo scorso.

(2017). Carla Schick: una linguista dimenticata . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/118608

Carla Schick: una linguista dimenticata

Venier, Federica
2017

Abstract

Questo contributo illustra l'avsnnzatisisme posizioni di Carla Schick, allieva di Benvenuto Terracini, ed offre un inedito quadro del dibattito sullo strutturalismo in Italia negli anni sessanta del sceolo scorso.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
BinderVenier_2017.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 472.19 kB
Formato Adobe PDF
472.19 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/118608
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact