Si tratta della recensione di un recente volume, curato da Cristina Muru e Margherita Di Salvo, intitolato:Dragomanni, sovrani e Mercanti. Pratiche linguistiche nelle relazioni politiche e commerciali del Mediterraneo moderno. Il volume mette a fuoco il problema dell'italiano come lingua franca tra il quindicesimo e il diciottesimo secolo, differenziando appunto l'italiano come lingua franca dalla lingua franca, così come delineata da Schuchardt.

(2018). Dragomanni, sovrani e mercanti: Pratiche linguistiche nelle relazioni politiche e commerciali del Mediterraneo moderno, a cura di Margherita Di Salvo, Cristina Muru, Edizioni ETS, Pisa . In ITALIANO LINGUADUE. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/120272

Dragomanni, sovrani e mercanti: Pratiche linguistiche nelle relazioni politiche e commerciali del Mediterraneo moderno, a cura di Margherita Di Salvo, Cristina Muru, Edizioni ETS, Pisa

Venier, Federica
2018

Abstract

Si tratta della recensione di un recente volume, curato da Cristina Muru e Margherita Di Salvo, intitolato:Dragomanni, sovrani e Mercanti. Pratiche linguistiche nelle relazioni politiche e commerciali del Mediterraneo moderno. Il volume mette a fuoco il problema dell'italiano come lingua franca tra il quindicesimo e il diciottesimo secolo, differenziando appunto l'italiano come lingua franca dalla lingua franca, così come delineata da Schuchardt.
Venier, Federica
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Vernier-Recensione-Dragomanni sovrani e mercanti.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione del file 298.25 kB
Formato Adobe PDF
298.25 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/120272
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact