Institutional forms and traditional administrative perimeters contain less and less the com- plexity of urban systems, the text proposes an analysis of two territorial planning experiences in Lombardy, “Alpine Valleys” and “Franciacorta”. These experiences address the issue of gover- nance at the territorial / inter-municipal scale and the effective form of a plan device. Effecti- veness starting from the capacity of infographics / cartographic representation of work themes and design trajectories in a process, of course with recognized, open and inclusive direction.

In un tempo nel quale forme istituzionali e perimetri amministrativi tradizionali conten- gono sempre meno la complessità dell’urbano, il testo propone una rilettura di due esperienze di pianificazione d’area in Lombardia, “Valli Alpine” e “Franciacorta”. Tali esperienze affron- tano il tema della governance alla scala territoriale/intercomunale e della forma efficace di un dispositivo di piano. Efficacia da ricercare a partire dalla capacità di rappresentazione info- grafica/cartografica dei temi di lavoro e delle traiettorie progettuali in un processo, beninteso con regia riconosciuta, aperto e inclusivo.

(2019). Dal territorio alle rappresentazioni di scenario (e ritorno): pratiche di governance multilivello . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/147476

Dal territorio alle rappresentazioni di scenario (e ritorno): pratiche di governance multilivello

Adobati, Fulvio
2019-01-01

Abstract

In un tempo nel quale forme istituzionali e perimetri amministrativi tradizionali conten- gono sempre meno la complessità dell’urbano, il testo propone una rilettura di due esperienze di pianificazione d’area in Lombardia, “Valli Alpine” e “Franciacorta”. Tali esperienze affron- tano il tema della governance alla scala territoriale/intercomunale e della forma efficace di un dispositivo di piano. Efficacia da ricercare a partire dalla capacità di rappresentazione info- grafica/cartografica dei temi di lavoro e delle traiettorie progettuali in un processo, beninteso con regia riconosciuta, aperto e inclusivo.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Adobati_LA GEOGRAFIA A BERGAMO NUOVE SFIDE PER L’ANALISI TERRITORIALE E IL MAPPING.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 1.11 MB
Formato Adobe PDF
1.11 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/147476
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact