Una nuova concezione esistenzialistica della Natura: Niels Bohr e la nascita della fisica quantistica