Algoritmi, cigni neri e virus: la crisi della pianificazione sociale nella modernità avanzata