Dinamiche nel contatto tra latino e lingue semitiche nella Roma repubblicana. Qualche osservazione sociolinguistica