Secondo il Consiglio di Stato, gli accordi di collaborazione scientifica tra un soggetto pubblico ed un operatore privato non sono sottoposti all'obbligo di evidenza pubblica al fine della selezione del contraente, nel momento in cui l'accordo in questione non rivesta carattere "escludente" rispetto ad altri operatori. Viene evidenziata, in sede di commento, la ritenuta necessità, da parte della struttura pubblica, di fornire adeguata motivazione circa il carattere scientifico dell'accordo, in linea con il perseguimento di un interesse pubblico, nonchè quella, più generale, di dotarsi di una regolamentazione di carattere generale che attesti la disponibilità e l'impegno della struttura stessa a collaborare con tutti i soggetti privati che lo richiedano, in presenza dei necessari presupposti e con riferimento a determinate categorie di attività.

(2021). Il caso Diasorin parte seconda. Le "collaborazioni" tra strutture pubbliche ed operatori privati nel campo biomedico . In GIUSTIZIA INSIEME. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/175510

Il caso Diasorin parte seconda. Le "collaborazioni" tra strutture pubbliche ed operatori privati nel campo biomedico

Monzani, Saul
2021-02-19

Abstract

Secondo il Consiglio di Stato, gli accordi di collaborazione scientifica tra un soggetto pubblico ed un operatore privato non sono sottoposti all'obbligo di evidenza pubblica al fine della selezione del contraente, nel momento in cui l'accordo in questione non rivesta carattere "escludente" rispetto ad altri operatori. Viene evidenziata, in sede di commento, la ritenuta necessità, da parte della struttura pubblica, di fornire adeguata motivazione circa il carattere scientifico dell'accordo, in linea con il perseguimento di un interesse pubblico, nonchè quella, più generale, di dotarsi di una regolamentazione di carattere generale che attesti la disponibilità e l'impegno della struttura stessa a collaborare con tutti i soggetti privati che lo richiedano, in presenza dei necessari presupposti e con riferimento a determinate categorie di attività.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
monzani diasorin parte II.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 148.04 kB
Formato Adobe PDF
148.04 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10446/175510
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact