La dottrina del peccato originale non è solo parte di un patrimonio religioso tradizionale, ma contiene una conoscenza precisa sull'uomo dalle vastissime conseguenze, la conoscenza della struttura imitativa del comportamento umano (Eva che imita il serpente, Adamo che imita Eva) e della violenza che ne deriva dato che l'imitazione degenera facilmente in invidia e rivalità (Caino che invidia Abele e lo uccide). Tutta la Bibbia ebraica e cristiana è percorsa da questa consapevolezza della vera natura del desiderio umano e dei suoi pericoli: un rimedio radicale contro l'attuale ideologia del desiderio innocente.

L'arbre de la faute. La révélation biblique de la violence

FORNARI, Giuseppe
2004

Abstract

La dottrina del peccato originale non è solo parte di un patrimonio religioso tradizionale, ma contiene una conoscenza precisa sull'uomo dalle vastissime conseguenze, la conoscenza della struttura imitativa del comportamento umano (Eva che imita il serpente, Adamo che imita Eva) e della violenza che ne deriva dato che l'imitazione degenera facilmente in invidia e rivalità (Caino che invidia Abele e lo uccide). Tutta la Bibbia ebraica e cristiana è percorsa da questa consapevolezza della vera natura del desiderio umano e dei suoi pericoli: un rimedio radicale contro l'attuale ideologia del desiderio innocente.
book chapter - capitolo di libro
Fornari, Giuseppe
File allegato/i alla scheda:
Non ci sono file allegati a questa scheda.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/20408
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact