Non solo nella più recente raccolta Noi (Amos Edizioni, 2020), ma anche nella scrittura in versi precedente da Tennis (nEM, 2002) a L’alea (Giulio Perrone Editore, 2019) passando per Il colore oro (Le Lettere, 2007), Bianco (nottetempo, 2016), I legni (Lietocolle-Pordenonelegge, 2018) et alii, la poesia di Laura Pugno nell’arco di un trentennio (1991-2021) è caratterizzata da un’istanza poematica e si rapporta dialetticamente con intensità al lettore, invitandolo all’ascolto e alla perquisizione degli spazi. Due parole archetipiche, tra loro strettamente interconnesse, da evidenziare come costitutive del suo lavoro sono mente e paesaggio.

(2021). La poesia di Laura Pugno tra mente e paesaggio. Una lettura critica a partire da Noi . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/205966

La poesia di Laura Pugno tra mente e paesaggio. Una lettura critica a partire da Noi

Ottonello, Francesco
2021

Abstract

Non solo nella più recente raccolta Noi (Amos Edizioni, 2020), ma anche nella scrittura in versi precedente da Tennis (nEM, 2002) a L’alea (Giulio Perrone Editore, 2019) passando per Il colore oro (Le Lettere, 2007), Bianco (nottetempo, 2016), I legni (Lietocolle-Pordenonelegge, 2018) et alii, la poesia di Laura Pugno nell’arco di un trentennio (1991-2021) è caratterizzata da un’istanza poematica e si rapporta dialetticamente con intensità al lettore, invitandolo all’ascolto e alla perquisizione degli spazi. Due parole archetipiche, tra loro strettamente interconnesse, da evidenziare come costitutive del suo lavoro sono mente e paesaggio.
Ottonello, Francesco
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Bezoar 1 - F. Ottonello - La poesia di Laura Pugno tra mente e paesaggio.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 118.33 kB
Formato Adobe PDF
118.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/205966
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact