Bartolomeo Cabella e il suo Tecnomasio: storia di un fallimento