Il contributo evidenzia la prospettiva di una rilettura del management in termini di attività relazionale, riflessiva ed etica. il riferimento è a un concetto di organizzare come costruzione sociale di significati, in cui l’agire dei soggetti è determinato da dimensioni materiali e immateriali e al contempo contribuisce a determinarle. In gioco è una attenta rivisitazione delle tradizionali teorie del management, in genere rivolte a ‘spianare i paesaggi organizzativi’ secondo orientamenti che hanno enfatizzato ed esasperato l’attività manageriale come orientata al raggiungimento del profitto e del valore azionario. Seguendo il contributo di sensibilità e riflessioni avanzate nell’ambito dei Critical Management Studies (CMS), si apre la possibilità di assumere la complessità dei paesaggi organizzativi, in cui la gestione e il mondo manageriale tengono conto di persone, esperienze, processi e della molteplicità degli interessi in gioco.

(2017). Prefazione [a Il management : approcci, culture, etica]. Orografie organizzative e approccio critico al management. . Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/209894

Prefazione [a Il management : approcci, culture, etica]. Orografie organizzative e approccio critico al management.

Scaratti, Giuseppe
2017

Abstract

Il contributo evidenzia la prospettiva di una rilettura del management in termini di attività relazionale, riflessiva ed etica. il riferimento è a un concetto di organizzare come costruzione sociale di significati, in cui l’agire dei soggetti è determinato da dimensioni materiali e immateriali e al contempo contribuisce a determinarle. In gioco è una attenta rivisitazione delle tradizionali teorie del management, in genere rivolte a ‘spianare i paesaggi organizzativi’ secondo orientamenti che hanno enfatizzato ed esasperato l’attività manageriale come orientata al raggiungimento del profitto e del valore azionario. Seguendo il contributo di sensibilità e riflessioni avanzate nell’ambito dei Critical Management Studies (CMS), si apre la possibilità di assumere la complessità dei paesaggi organizzativi, in cui la gestione e il mondo manageriale tengono conto di persone, esperienze, processi e della molteplicità degli interessi in gioco.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
Il management (pp. 7-16).pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 363.89 kB
Formato Adobe PDF
363.89 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10446/209894
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact