After the Cold War theories about the overpassing of national borders emerged as preminent. The events occurred during the last 20 years put in crisis those theories: on one hand, the Islamic State represented the major challenge to the World order based on Nation-States; on the other, the Covid-19 crisis seems to favour a revenge of borders. These are the two opposite poles of a same pendulum, in which the national borders still remain the crucial elements of international relations.

Se con la fine della Guerra fredda si era ritenuto di poter surclassare i confini nazionali, gli accadimenti geopolitici degli ultimi anni hanno portato a riconsiderare tali teorie: da una parte lo stato islamico ha rappresentato una sfida all'ordine mondiale inteso come insieme di stati nazionali suddivisi da confini; dall'altra, la crisi derivante dalla pandemia di Coronavirus ha fatto riemergere, in una sorta di vendetta, gli stessi confini. Dimostrando, nell'uno e nell'altro caso, che rappresentano i poli contrapposti di uno stesso pendolo, quando siano ancora elemento dirimente ed essenziale della politica internazionale.

(2020). Challenges and Revenge of Borders. The Islamic State and Covid-19 as Opposite Poles of the Same Pendulum [articolo]. In MEMORIE GEOGRAFICHE. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/211288

Challenges and Revenge of Borders. The Islamic State and Covid-19 as Opposite Poles of the Same Pendulum

Ricci, Alessandro
2020

Abstract

Se con la fine della Guerra fredda si era ritenuto di poter surclassare i confini nazionali, gli accadimenti geopolitici degli ultimi anni hanno portato a riconsiderare tali teorie: da una parte lo stato islamico ha rappresentato una sfida all'ordine mondiale inteso come insieme di stati nazionali suddivisi da confini; dall'altra, la crisi derivante dalla pandemia di Coronavirus ha fatto riemergere, in una sorta di vendetta, gli stessi confini. Dimostrando, nell'uno e nell'altro caso, che rappresentano i poli contrapposti di uno stesso pendolo, quando siano ancora elemento dirimente ed essenziale della politica internazionale.
articolo
After the Cold War theories about the overpassing of national borders emerged as preminent. The events occurred during the last 20 years put in crisis those theories: on one hand, the Islamic State represented the major challenge to the World order based on Nation-States; on the other, the Covid-19 crisis seems to favour a revenge of borders. These are the two opposite poles of a same pendulum, in which the national borders still remain the crucial elements of international relations.
Ricci, Alessandro
(2020). Challenges and Revenge of Borders. The Islamic State and Covid-19 as Opposite Poles of the Same Pendulum [articolo]. In MEMORIE GEOGRAFICHE. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/211288
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
2020_RICCI_BOUNDARIES.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione del file 1.16 MB
Formato Adobe PDF
1.16 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Dichiarazione Ricci.pdf

Solo gestori di archivio

Versione: non applicabile
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 76.9 kB
Formato Adobe PDF
76.9 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10446/211288
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact