Il capitolo compie una ricognizione essenziale dei doveri di solidarietà nelle disposizioni costituzionali, tracciando in particolare un itinerario (minimo) nella giurisprudenza costituzionale, per formulare l’ipotesi di una dimensione ‘sistematica’ della solidarietà nella Costituzione italiana. La ricostruzione dei caratteri del sistema costituzionale della solidarietà consente di analizzare le posizioni soggettive della solidarietà, approfondendo i rapporti di solidarietà sia dal lato della prestazione attiva (la qualificazione della responsabilità dell’agente solidale), sia dal lato passivo (la qualificazione del bisogno del beneficiario). La riflessione sulle dimensioni della comunità solidale consente, infine, di mettere a tema i problemi della solidarietà nella dimensione dell’integrazione europea, riflettendo in conclusione - oltre la pars destruens - se una ‘imposta propria’ europea, quale quella prospettata nella ricerca complessiva restituita nel volume, possa rappresentare l’innesco di un più effettivo sistema solidale europeo.

(2022). Solidarietà e politiche sociali tra Costituzione e Unione europea . Retrieved from https://hdl.handle.net/10446/231111

Solidarietà e politiche sociali tra Costituzione e Unione europea

Pezzini, Barbara
2022

Abstract

Il capitolo compie una ricognizione essenziale dei doveri di solidarietà nelle disposizioni costituzionali, tracciando in particolare un itinerario (minimo) nella giurisprudenza costituzionale, per formulare l’ipotesi di una dimensione ‘sistematica’ della solidarietà nella Costituzione italiana. La ricostruzione dei caratteri del sistema costituzionale della solidarietà consente di analizzare le posizioni soggettive della solidarietà, approfondendo i rapporti di solidarietà sia dal lato della prestazione attiva (la qualificazione della responsabilità dell’agente solidale), sia dal lato passivo (la qualificazione del bisogno del beneficiario). La riflessione sulle dimensioni della comunità solidale consente, infine, di mettere a tema i problemi della solidarietà nella dimensione dell’integrazione europea, riflettendo in conclusione - oltre la pars destruens - se una ‘imposta propria’ europea, quale quella prospettata nella ricerca complessiva restituita nel volume, possa rappresentare l’innesco di un più effettivo sistema solidale europeo.
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
BP 22 solidarietà.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione del file 356.75 kB
Formato Adobe PDF
356.75 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/231111
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact