The visuospatial analysis is important to define the movement of people/objects: especially when the trajectory of a throw is performed. This action could be assessed assuming the reaction time as a predictor of good spatial-temporal analysis. Furthermore, it becomes of interest to define if this skill could be improved in a specific situation to gain efficiency, also, in other context: motor transfer. The aim of the study was to evaluate if two different methods of sport practice had the same effect on reaction time. In particular, closed circuit and open circuit procedures defined the management of the exercise. In both groups significant improvements were obtained in the reaction time demonstrating the effectiveness of the approaches in the context of motor transfer.

La capacità ideo-motoria fa riferimento alla possibilità che ha l’uomo di visualizzare e analizzare l’andamento spazio-temporale di persone/oggetti. In ambito sportivo il gesto che esalta questa capacità è la valutazione della traiettoria durante un lancio che viene stimata nella sua efficienza con il tempo di reazione fra la comparsa dello stimolo e l’inizio della risposta. Scopo dello studio è stato quello di valutare se due diversi approcci metodologici abbiano lo stesso effetto sul tempo di reazione. In particolare, quattro classi di una scuola media sono state divise in due gruppi di lavoro, dei quali uno ha eseguito esercitazioni sottoposte ad un controllo motorio a circuito chiuso (CC), mentre l’altro ad un controllo motorio a circuito aperto (CA). In entrambi i gruppi di lavoro le esercitazioni si sono realizzate sotto l’aspetto di un transfer motorio poiché le attività motorie svolte non possedevano le stesse caratteristiche del gesto finale che è stato analizzato. Entrambe le vie sperimentali hanno portato a miglioramenti significativi.

(2019). Misurare la didattica: il transfer ideo-motorio [journal article - articolo]. In FORMAZIONE & INSEGNAMENTO. Retrieved from https://hdl.handle.net/10446/233069

Misurare la didattica: il transfer ideo-motorio

Lovecchio, Nicola
2019-01-01

Abstract

La capacità ideo-motoria fa riferimento alla possibilità che ha l’uomo di visualizzare e analizzare l’andamento spazio-temporale di persone/oggetti. In ambito sportivo il gesto che esalta questa capacità è la valutazione della traiettoria durante un lancio che viene stimata nella sua efficienza con il tempo di reazione fra la comparsa dello stimolo e l’inizio della risposta. Scopo dello studio è stato quello di valutare se due diversi approcci metodologici abbiano lo stesso effetto sul tempo di reazione. In particolare, quattro classi di una scuola media sono state divise in due gruppi di lavoro, dei quali uno ha eseguito esercitazioni sottoposte ad un controllo motorio a circuito chiuso (CC), mentre l’altro ad un controllo motorio a circuito aperto (CA). In entrambi i gruppi di lavoro le esercitazioni si sono realizzate sotto l’aspetto di un transfer motorio poiché le attività motorie svolte non possedevano le stesse caratteristiche del gesto finale che è stato analizzato. Entrambe le vie sperimentali hanno portato a miglioramenti significativi.
articolo
The visuospatial analysis is important to define the movement of people/objects: especially when the trajectory of a throw is performed. This action could be assessed assuming the reaction time as a predictor of good spatial-temporal analysis. Furthermore, it becomes of interest to define if this skill could be improved in a specific situation to gain efficiency, also, in other context: motor transfer. The aim of the study was to evaluate if two different methods of sport practice had the same effect on reaction time. In particular, closed circuit and open circuit procedures defined the management of the exercise. In both groups significant improvements were obtained in the reaction time demonstrating the effectiveness of the approaches in the context of motor transfer.
Sestagalli, Davide; Codella, Roberto; La Torre, Antonio; Lovecchio, Nicola
(2019). Misurare la didattica: il transfer ideo-motorio [journal article - articolo]. In FORMAZIONE & INSEGNAMENTO. Retrieved from https://hdl.handle.net/10446/233069
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
transfer ideomotorio.pdf

accesso aperto

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione del file 75.99 kB
Formato Adobe PDF
75.99 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/233069
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact