La contabilità nelle relazioni di potere: il caso di Bergamo nel periodo di antico regime