Collezionare strumenti scientifici: percorsi tra Otto e Novecento