Quarto intervento: Contro il dualismo tra lingua e letteratura nel campo della valutazione della traduzione