Il conferimento di incarichi dirigenziali nella recente sentenza della Corte di Cassazione