Permessi per visite, terapie, esami tra circolari ministeriali e contrattazione collettiva