Scorrimento della graduatoria o mobilità: una relazione di prevalenza