Tendenze del costituzionalismo eurasiatico post-sovietico: il caso armeno