Old Bar in Montenegro, a city with a millenary history, is, today almost in ruins, but at the same time, an extraordinary monument to defend and enhance. Based on a careful survey, operated through the integration of traditional and innovative techniques, for the first time has been elaborated an accurate plan of the citadel. The drawing of the city has allowed to read its multifaceted richness and to formulate a project ''authentically of restoration" outlining the steps needed to conserve the structures ''as found" but avoiding their collapse.

La città montenegrina di Antivari, dalla storia millenaria, è oggi, poco più di un borgo abbandonato ma, insieme, uno straordinario monumento da salvare e valorizzare. Basandosi su un attento rilievo del luoghi, operato integrando tecniche tradizionali e innovative, è stata elaborata una prima planimetria del complesso fortificato. Il disegno della città ha permesso di leggerne la complessa ricchezza e di formulare un progetto "autenticamente" di restauro che delinea gli interventi necessari per il mantenimento "allo stato di rudere", senza il quale si arriverebbe al collasso delle strutture.

(2015). Il rilievo e il disegno della città per la lettura, la conservazione e la valorizzazione di Antivari / Survey and drawing of the city for the knowledge, the conservation and the valorization of the Old Bar [book chapter - capitolo di libro]. Retrieved from http://hdl.handle.net/10446/74922

Il rilievo e il disegno della città per la lettura, la conservazione e la valorizzazione di Antivari / Survey and drawing of the city for the knowledge, the conservation and the valorization of the Old Bar

CARDACI, Alessio;VERSACI, Antonella;FAUZIA, LUCA RENATO
2015

Abstract

La città montenegrina di Antivari, dalla storia millenaria, è oggi, poco più di un borgo abbandonato ma, insieme, uno straordinario monumento da salvare e valorizzare. Basandosi su un attento rilievo del luoghi, operato integrando tecniche tradizionali e innovative, è stata elaborata una prima planimetria del complesso fortificato. Il disegno della città ha permesso di leggerne la complessa ricchezza e di formulare un progetto "autenticamente" di restauro che delinea gli interventi necessari per il mantenimento "allo stato di rudere", senza il quale si arriverebbe al collasso delle strutture.
Cardaci, Alessio; Versaci, Antonella; Indelicato, Davide; Fauzia, LUCA RENATO
File allegato/i alla scheda:
File Dimensione del file Formato  
2015 - UID .pdf

Solo gestori di archivio

Versione: publisher's version - versione editoriale
Licenza: Licenza default Aisberg
Dimensione del file 3.5 MB
Formato Adobe PDF
3.5 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Aisberg ©2008 Servizi bibliotecari, Università degli studi di Bergamo | Terms of use/Condizioni di utilizzo

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10446/74922
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact