Tra reale e immagine: la percezione della città